Post

13 Maggio 2017

Buon compleanno al Centro Sociale Rosa Marchi!

"In una società abituata più a coltivare risse che a investire sul pensiero e il ragionamento, luoghi come il Centro Sociale Rosa Marchi sono boccate di ossigeno per tutta la nostra comunità.

La storia di questo luogo è fatta di lavoro perché nessuno rimanga solo. E' la dimostrazione di cosa sia la politica: dare voce alla parte meno potente della società. Volontari e frequentatori del Centro Sociale Rosa Marchi sono un gioiello per tutta la città di Bologna". Così Simonetta Saliera, in occasione dei festeggiamenti per i 40 anni del Centro Sociale Rosa Marchi di Bologna, centro anziani del Quartiere Reno-Borgo Panigale che ha vanta il primato di essere il più antico centro sociale del suo tipo in Italia. I festeggiamenti per i 40 anni del Centro Sociale Rosa Marchi sono iniziati oggi e proseguiranno nei prossimi giorni. "Un grazie a tutti voi - sottolinea Saliera - perché sapere coniugare momenti ludici con importanti eventi di impegno civile e sociale".

Post

26 Marzo 2019

Cordoglio per la scomparsa del sindaco di Loiano

"A nome mio personale e di tutta l'Assemblea legislativa regionale dell'Emilia-Romagna esprimo le più sentite condoglianze per la scomparsa di Patrizia Carpani, sindaco di Loiano. Amministratrice seria e innamorata della sua comunità, il Sindaco Carpani lascia un grande vuoto. Ai suoi cari, a quanti l'hanno conosciuta vanno le nostre più sentite condoglianze".

26 Marzo 2019

Condanna per il vandalismo ai danni della targa in ricordo delle vittime della Uno Bianca

"Si tratta di un grave sfregio a tutta la città di Bologna, un'offesa alle vittime e ai loro famigliari e a quanti credono nella democrazia e nella civile convivenza. Bologna non dimentica la barbarie e la violenza degli efferati omicidi della banda criminale della Uno Bianca. A Rosanna Zecchi, a tutti i famigliari delle vittime va tutta la nostra più sincera vicinanza, certi che i responsabile di questa viltà verranno individuati dalle autorità competenti e puniti".