Post

9 Maggio 2017

Il ricordo per le vittime del terrorismo

"Ogni amnesia nasconde una inaccettabile amnistia. Per questo è giusto ricordare e non smettere mai di chiedere tutta la verità sulla barbarie terroristica e stragista che colpì l'Italia repubblicana.

Bologna e l'Emilia-Romagna sono tra le parti del Paese che hanno più pagato in termini di vite umane spezzate e di sofferenza dei loro parenti. Si tratta di pagine drammatiche del nostro secondo dopoguerra di cui ancora portiamo le cicatrici, piangiamo i morti e aspettiamo di sapere tutta la verità: verità sugli esecutori materiali, ma ancora di più sui mandanti, sul perché tra la fine degli anni 60 e l’inizio del nuovo millennio in Italia troppi innocenti persero la vita e troppe volte la nostra Repubblica è stata assediata e attaccata. Vogliamo ricordare chi è morto e chi, come due nostri illustri corregionali come i senatori Libero Gualtieri e Sergio Flamigni, hanno lavorato per fare luce sulla notte della Repubblica e ci hanno fornito la forza per non soccombere sotto la mano del terrorismo". Così Simonetta Saliera in occasione della Giornata della Memoria dedicata alle vittime del terrorismo.

Post

5 Luglio 2020

Cordoglio per la scomparsa di Carlo Flamigni

"Carlo Flamigni è stato medico rigoroso e politico coerente, impegnato nella difesa delle donne e dei loro diritti, della loro salute ed autodeterminazione. Ai suoi cari, a quanti hanno avuto l'onore di conoscerlo e collaborare con lui vanno le mie più sentite condoglianze".

28 Febbraio 2020

Cordoglio alla famiglia Prodi per la morte di Matteo Prodi

"Esprimo il mio dolore e il mio cordoglio per il grave lutto che ha colpito la vostra famiglia".