Post

7 Maggio 2017

Nodo di Rastignano, serve più velocità nel realizzare l'opera

"Con la rimozione odierna dell'ordigno bellico nei cantieri del nodo di Rastignano viene meno uno dei problemi a proseguire con fermezza i lavori di un'opera indispensabile al nostro territorio.

Ora è bene che chi sta svolgendo i lavori operi con celerità per recuperare il tempo perduto. I cittadini e il sistema delle imprese hanno diritto a veder completata un'infrastruttura attesa da decenni e che migliorerà la vita delle persone e l'attrattività economica del territorio bolognese. Alle Istituzioni competenti il compito di vigilare e agire perché questo accada". Così Simonetta Saliera in merito al disinnesco di un ordigno bellico al Quartiere Savena di Bologna. Saliera ringrazia anche quanti oggi hanno lavorato per la buona riuscita dell'operazione. 

Post

18 Settembre 2020

I 70 anni di sacerdozio di Don Lorenzo Lorenzoni

Parrocchia di Montecalvo in festa con il Cardinale Matteo Maria Zuppi, per i 70 anni di ordinamento sacerdotale di Don Lorenzo Lorenzoni, il parroco 94 enne che oltre 10 anni ha letteralmente ricostruito la parrocchia alle porte di Bologna e che proprio da sette decenni è in "servizio permanente", prete dalla mattina alla sera sempre in attività.

24 Agosto 2020

Referendum 20-21 settembre 2020: le ragioni del NO

"L'Idea di Pianoro" REFERENDUM DI SETTEMBRE. Abbiamo chiesto un giudizio a Simonetta Saliera, già sindaco di Pianoro e presidente dell'Assemblea regionale: "Torniamo alla Costituzione. Il valore di una Costituzione e la sua efficacia li si misura nell'arco dei decenni. Da troppi anni la nostra Costituzione (che fu il frutto dell'incontro tra le culture democratiche laiche, cattoliche e marxiste, all'indomani dell'immane tragedia della Seconda Guerra Mondiale) è sotto attacco, tenuta come un foglio sospeso sul bordo di un cestino.