Post

7 Maggio 2017

Nodo di Rastignano, serve più velocità nel realizzare l'opera

"Con la rimozione odierna dell'ordigno bellico nei cantieri del nodo di Rastignano viene meno uno dei problemi a proseguire con fermezza i lavori di un'opera indispensabile al nostro territorio.

Ora è bene che chi sta svolgendo i lavori operi con celerità per recuperare il tempo perduto. I cittadini e il sistema delle imprese hanno diritto a veder completata un'infrastruttura attesa da decenni e che migliorerà la vita delle persone e l'attrattività economica del territorio bolognese. Alle Istituzioni competenti il compito di vigilare e agire perché questo accada". Così Simonetta Saliera in merito al disinnesco di un ordigno bellico al Quartiere Savena di Bologna. Saliera ringrazia anche quanti oggi hanno lavorato per la buona riuscita dell'operazione. 

Post

6 Agosto 2019

Cordoglio per i morti sul lavoro a Borgo Panigale

"Non si può morire di lavoro. Esprimo le più sentite condoglianze e la più forte vicinanza alle famiglie dei due operai rimasti vittime dell'incidente sul lavoro di Borgo Panigale. Purtroppo dobbiamo registrare un sempre maggior numero di caduti sul lavoro, piaga della nostra società che va contrastata con forza e determinazione".

4 Agosto 2019

L'Assemblea legislativa "salva" i palstici di Kenzo Tange

I "plastici di Tange" trovano casa in Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna. Viale Aldo Moro "salva" così la storia di Bologna.