Post

8 Aprile 2017

Brutale assassinio a Portomaggiore, cordoglio e necessità di punire il colpevole

"Una nuova vittima innocente, un nuovo dolore che nessuno potrà mai lenire del tutto. Ai famigliari della guardia giurata assassinata questa sera a Portomaggiore vanno le più sentite condoglianze.

A una settimana esatta dallo stesso straziante crimine avvenuto a Budrio torniamo a piangere una vita umana barbaramente assassinata da un criminale che, speriamo, sia stato finalmente assicurato alla giustizia. Al sindaco di Portomaggiore, a tutta la comunità del comune ferrarese, ai parenti e agli amici della guardia giurata uccisa vanno le nostre sentite condoglianze, così come formuliamo gli auguri di pronta guarigione al suo collega rimasto ferito. Agli uomini e alle donne delle forze dell'ordine che operano perché venga assicurato alla giustizia il killer dei due efferati crimini, poi, vanno i più sentiti ringraziamenti per il loro quotidiano lavoro che è la via giusta per ridare alla nostra comunità quella serenità di cui ogni cittadino della Repubblica ha diritto". Così Simonetta Saliera in merito a quanto avvenuto oggi a Portomaggiore.

Post

8 Febbraio 2021

I quadri di Roffi per Don Lorenzoni e i cipressi di Montecalvo

La "Trilogia dei cipressi" dell'artista Giampaolo Roffi celebra gli alberi di Montecalvo e il loro salvataggio, realizzato grazie alla collaborazione tra cittadini, parrocchia e associazioni del territorio.

6 Gennaio 2021

Ricordo delle vittime dell'incidente ferroviario di Crevalcore

“Il ricordo di quanto avvenne a Crevalcore il 7 gennaio di 16 anni fa è motivo di dolore per tutti: i 17 morti, i feriti, lo strazio dei loro cari e dell’intera nostra comunità. Ma non bisogna dimenticare come il paese seppe reagire e affrontare con dignità e forza gli effetti del terribile disastro ferroviario”.