Post

7 Aprile 2017

Cordoglio per i morti di Stoccolma

"Piangiamo i morti di Stoccolma e ribadiamo la più ferma condanna ad ogni forma di terrorismo e di violenza: alle famiglie delle vittime e a tutto il popolo svedese vanno le più sentite condoglianze".

Così Simonetta Saliera, in merito a quanto avvenuto questo pomeriggio a Stoccolma. Saliera ricorda come "La pace tra i popoli è un bene supremo. Purtroppo negli ultimi due anni abbiamo dovuto constatare che violenza, fanatismo, inutili stragi sono ormai considerati normalità. Ma non dobbiamo mai arrenderci e tenere alta la voce di chi rifiuta la guerra e la violenza. A Stoccolma come a San Pietroburgo, a Nizza come a Londra, e così in tutto il martoriato Medioriente: mai dobbiamo rassegnarci a che la violenza sia il nostro unico futuro e sempre dobbiamo tenere alti i valori di libertà, democrazia e giustizia sociale, unici mastici per unire le nostre comunità e far sì che agli altri siano riconosciuti i diritti che chiediamo siano riconosciuti a noi stessi".

Post

20 Giugno 2019

Le storie di Miriam

“Le storie di Miriam” diventano un libro grazie all’Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna. E sono consultabili in tutte le Biblioteche aderenti all’Istituzione Biblioteche di Bologna. Miriam è Miriam Ridolfi, una raffinata signora sulla settantina che il 2 agosto 1980 era stata da pochi giorni nominata assessore al Comune di Bologna.

17 Giugno 2019

In Assemblea legislativa abbiamo celebrato il 75° anniversario della Repubblica di Montefiorino

“Ringrazio sentitamente la presidente del Parlamento regionale, Simonetta Saliera, per aver creduto nella realizzazione della mostra e per averla ospitata nella sede dell’Assemblea legislativa: tenere viva la memoria storica sia uno dei compiti fondamentali delle Istituzioni”. Con queste parole il sindaco di Montefiorino, Maurizio Paladini, ha inaugurato questa mattina “1944-2019. La Repubblica di Montefiorino. Un Distretto Partigiano”, la mostra fotografica allestita nei locali dell’Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna per celebrare il 75° anniversario della Repubblica di Montefiorino.