Post

7 Aprile 2017

Cordoglio per i morti di Stoccolma

"Piangiamo i morti di Stoccolma e ribadiamo la più ferma condanna ad ogni forma di terrorismo e di violenza: alle famiglie delle vittime e a tutto il popolo svedese vanno le più sentite condoglianze".

Così Simonetta Saliera, in merito a quanto avvenuto questo pomeriggio a Stoccolma. Saliera ricorda come "La pace tra i popoli è un bene supremo. Purtroppo negli ultimi due anni abbiamo dovuto constatare che violenza, fanatismo, inutili stragi sono ormai considerati normalità. Ma non dobbiamo mai arrenderci e tenere alta la voce di chi rifiuta la guerra e la violenza. A Stoccolma come a San Pietroburgo, a Nizza come a Londra, e così in tutto il martoriato Medioriente: mai dobbiamo rassegnarci a che la violenza sia il nostro unico futuro e sempre dobbiamo tenere alti i valori di libertà, democrazia e giustizia sociale, unici mastici per unire le nostre comunità e far sì che agli altri siano riconosciuti i diritti che chiediamo siano riconosciuti a noi stessi".

Post

8 Febbraio 2021

I quadri di Roffi per Don Lorenzoni e i cipressi di Montecalvo

La "Trilogia dei cipressi" dell'artista Giampaolo Roffi celebra gli alberi di Montecalvo e il loro salvataggio, realizzato grazie alla collaborazione tra cittadini, parrocchia e associazioni del territorio.

6 Gennaio 2021

Ricordo delle vittime dell'incidente ferroviario di Crevalcore

“Il ricordo di quanto avvenne a Crevalcore il 7 gennaio di 16 anni fa è motivo di dolore per tutti: i 17 morti, i feriti, lo strazio dei loro cari e dell’intera nostra comunità. Ma non bisogna dimenticare come il paese seppe reagire e affrontare con dignità e forza gli effetti del terribile disastro ferroviario”.