Post

30 Marzo 2017

Un libro a due facce per conoscere l'Assemblea legislativa

Scoprire l’Assemblea legislativa e il suo funzionamento può essere un gioco divertente e colorato. Si rivolge anche ai cittadini più giovani il volume “L’Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna si racconta” con le vignette di Agata Matteucci e l’ideazione grafica di Fabrizio Danielli.

Una sorta di guida per far conoscere ai ragazzi, di tutte le età- che a migliaia ogni anno vengono accolti nella sede di viale Aldo Moro 50 assieme ai loro insegnanti- la storia, i valori, le regole e le attività del parlamento regionale nato nel 1970. “Ci è sembrato giusto raccontare gli avvenimenti e le persone che ne sono stati protagonisti– afferma la presidente dell'Assemblea legislativa, Simonetta Saliera, nell’introduzione–. Pensiamo possa essere un contributo al nostro futuro. Perché conoscere il passato ci aiuta a comprendere la complessità del presente e i possibili sviluppi del futuro”. Da un lato lo stemma della Regione Emilia-Romagna in bianco e verde sul quale spiccano gioiose manine che contano con le dita, dall’altro un’immagine in bianco a nero del palazzo firmato da Kenzo Tange (sede dell’Assemblea), il libro si presenta con una copertina “double face”, combinazione di due anime, una più ludica per gli alunni delle elementari con pagine illustrate e corredate di giochi, l’altra di carattere divulgativo per i ragazzi più grandi. Dalla prima seduta dell’allora Consiglio regionale a Palazzo Malvezzi, in via Zamboni a Bologna, fino alla nascita del nuovo Statuto e alla nuova denominazione di "Assemblea legislativa" che ne sottolinea la principale funzione di fare le leggi, il volume descrive vari aspetti della vita dell’istituzione e ne analizza le funzioni e i servizi. Le informazioni sono completate da un breve glossario dei termini più significativi del linguaggio ‘interno’ all'istituzione. Per i più piccoli il volume solleva domande e curiosità, a partire da parole come partecipazione, regole e diritti, trasformando in gioco i significati complessi che stanno alla base della vita democratica. Chi volesse consultare il volume può farlo all'indirizzo Internet http://www.assemblea.emr.it/lassemblea/struttura/servizi-e-uffici/gabinetto-del-presidente-del-consiglio/lassemblea-si-racconta/scoprire-giocando-il-parlamento-regionale-un-volume-ne-racconta-storia-e-funzioni-ai-piu-piccoli  Scoprire giocando il parlamento regionale, un volume ne racconta storia e funzioni ai più piccoli — Assemblea legislativa. Regione Emilia-Romagna www.assemblea.emr.it "L'Assemblea si racconta" riservato agli studenti in visita, anche i più piccoli, e a quanti desiderano conoscere l’istituzione

Post

20 Giugno 2019

Le storie di Miriam

“Le storie di Miriam” diventano un libro grazie all’Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna. E sono consultabili in tutte le Biblioteche aderenti all’Istituzione Biblioteche di Bologna. Miriam è Miriam Ridolfi, una raffinata signora sulla settantina che il 2 agosto 1980 era stata da pochi giorni nominata assessore al Comune di Bologna.

17 Giugno 2019

In Assemblea legislativa abbiamo celebrato il 75° anniversario della Repubblica di Montefiorino

“Ringrazio sentitamente la presidente del Parlamento regionale, Simonetta Saliera, per aver creduto nella realizzazione della mostra e per averla ospitata nella sede dell’Assemblea legislativa: tenere viva la memoria storica sia uno dei compiti fondamentali delle Istituzioni”. Con queste parole il sindaco di Montefiorino, Maurizio Paladini, ha inaugurato questa mattina “1944-2019. La Repubblica di Montefiorino. Un Distretto Partigiano”, la mostra fotografica allestita nei locali dell’Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna per celebrare il 75° anniversario della Repubblica di Montefiorino.