Post

27 Gennaio 2017

In tanti per il taglio di "Mappe Segni Ambiente" la mostra di Mario Nanni in Assemblea

Grande successo per il taglio del nastro di "Mappe segni ambiente" la mostra personale realizzata da Mario Nanni, artista di fama mondiale, nei locali dell'Assemblea legislativa regionale in occasione di ArteFiera, la kermesse culturale in corso a Bologna.

Una cinquantina di appassionati hanno partecipato all'inaugurazione della mostra tenutasi oggi pomeriggio nel Parlamento di viale Aldo Moro alla presenza dell'autore, di Simonetta Saliera, Presidente dell'Assemblea, e di Lorenza Miretti, curatrice dell'evento. "Ringraziamo Mario Nanni e tutti i cittadini che oggi sono qui con noi e che verranno nei prossimi giorni: per l'Assemblea è un onore contribuire alla riuscita di ArteFiera e di valorizzare un artista come Mario Nanni che con la sua arte rappresenta le contraddizioni della modernità e le fatiche del vivere quotidiano", spiega Saliera. La mostra sarà visitabile fino al 3 marzo prossimo. Domani e domenica, poi, l'Assemblea regionale sarà aperta ai cittadini, domani sera fino alle ore 22 in occasione della notte bianca di Art City Bologna.

Post

23 Agosto 2019

11 settembre di pace, Daoud Nassar racconta la sua storia

Può una fattoria coltivare la pace? Può un uomo che insegna a non odiare difendersi e superare le difficoltà? Può un uomo che vive nella terra più martoriata dai conflitti parlare di comprensione tra i popoli? Sembra utopia, ma la vita di Daoud Nassar dimostra che tutto questo è possibile: primo non sentirsi vittime, secondo non odiare i propri oppressori, terzo essere costruttore di pace.

22 Agosto 2019

Legambiente premia i vini bolognesi

I vini bolognesi conquistano la Festa di Legambiente. Nel corso della XXXI edizione di FestAmbiente, la tradizionale kermesse organizzata dalla più importante associazione ambientalista italiana, che si è svolto a Grosseto nel cuore dell'estate due aziende vinicole bolognesi hanno conquistato il podio iridato: si tratta della Tenuta Santa Cecilia di San Lazzaro di Savena che è stata premiata per il suo "pignoletto frizzante", e l'Azienda Tomisa sempre di San Lazzaro di Savena, premiata per il suo Barbera Emilia.