Post

3 Gennaio 2017

Quella notte, al Pilastro.

“Mauro Mitilini, Andrea Moneta e Otello Stefanini: tre ragazzi, tre carabinieri barbaramente assassinati dalla Banda della Uno Bianca mentre compivano il loro dovere a difesa della nostra comunità. Come ogni anno Bologna non dimentica e chiede sempre giustizia, mai oblio. Domani ricordiamo una delle pagine più tristi della nostra storia democratica perché l’eccidio del Pilastro è uno dei tributi di sangue che questa città ha pagato nel lungo dopoguerra. Ricordare è, quindi, un dovere civile perché chi dimentica le proprie tragedie è condannato a riviverle”.

Così Simonetta Saliera, Presidente dell'Assemblea legislativa regionale dell'Emilia-Romagna, ricorda le vittime dell'eccidio del Pilastro di cui domani ricorre l'anniversario. “In questi casi l’esercizio della memoria è molto importante e per questo l’Assemblea sarà ben rappresentata alla cerimonia ufficiale al Pilastro dal collega consigliere Giuseppe Paruolo”, spiega Saliera.

Post

22 Ottobre 2021

Cordoglio per la scomparsa di Don Luciano

“La scomparsa di Don Luciano, già parroco di Pianoro Vecchia e Livergnano, è motivo di dolore e di forte dispiacere. Ai suoi famigliari, alla Chiesa di Bologna e a tutti coloro che lo hanno conosciuto e apprezzato il suo impegno di sacerdote vanno le mie più sentite condoglianze. Ci conoscevamo bene, amava ed era un gran conoscitore di musica in particolare d'organo e aveva una innata curiosità di conoscere il mondo in profondità tanto da studiare diverse lingue come il russo proprio per capire a fondo le persone, la loro vita e le loro profondità. Le nostre zuppette alle 23 di sera erano farcite di musica, pittura antica e racconti di vite nei diversi mondi”.

12 Ottobre 2021

Cordoglio per la scomparsa di Sante Tura

"Scienziato di grande livello, medico di stimato valore. Con Sante Tura scompare uno dei bolognesi più illustri, capace di essere appassionato pioniere nel campo della ricerca".