Post

1 Gennaio 2017

Per la Pace, contro la violenza

"Istanbul e Firenze: purtroppo il 2017 inizia all'insegna della violenza e del dolore, di atti vili da condannare senza appello e con fermezza.

Quello che ha sconvolto la Turchia è l'ennesima barbarie che sconvolge le nostre coscienze, ferisce i valori della convivenza tra le persone. Ed è la conferma che senza la pace siamo costretti a vivere in un mondo di orrore e di disumanità. L'auspicio e l'impegno è che lo spirito che ha pervaso ieri Bologna con la 49° Marcia della Pace sia più forte della violenza e dell'orrore: è un impegno da portare avanti con determinazione e serietà". Così Simonetta Saliera in merito ai gravi fatti che hanno segnato l'inizio del nuovo anno. Saliera esprime anche vicinanza e solidarietà all'agente della Polizia di Stato rimasto ferito a Firenze mentre disinnescava un ordigno esplosivo.

Post

18 Settembre 2020

I 70 anni di sacerdozio di Don Lorenzo Lorenzoni

Parrocchia di Montecalvo in festa con il Cardinale Matteo Maria Zuppi, per i 70 anni di ordinamento sacerdotale di Don Lorenzo Lorenzoni, il parroco 94 enne che oltre 10 anni ha letteralmente ricostruito la parrocchia alle porte di Bologna e che proprio da sette decenni è in "servizio permanente", prete dalla mattina alla sera sempre in attività.

24 Agosto 2020

Referendum 20-21 settembre 2020: le ragioni del NO

"L'Idea di Pianoro" REFERENDUM DI SETTEMBRE. Abbiamo chiesto un giudizio a Simonetta Saliera, già sindaco di Pianoro e presidente dell'Assemblea regionale: "Torniamo alla Costituzione. Il valore di una Costituzione e la sua efficacia li si misura nell'arco dei decenni. Da troppi anni la nostra Costituzione (che fu il frutto dell'incontro tra le culture democratiche laiche, cattoliche e marxiste, all'indomani dell'immane tragedia della Seconda Guerra Mondiale) è sotto attacco, tenuta come un foglio sospeso sul bordo di un cestino.