Post

1 Gennaio 2017

Per la Pace, contro la violenza

"Istanbul e Firenze: purtroppo il 2017 inizia all'insegna della violenza e del dolore, di atti vili da condannare senza appello e con fermezza.

Quello che ha sconvolto la Turchia è l'ennesima barbarie che sconvolge le nostre coscienze, ferisce i valori della convivenza tra le persone. Ed è la conferma che senza la pace siamo costretti a vivere in un mondo di orrore e di disumanità. L'auspicio e l'impegno è che lo spirito che ha pervaso ieri Bologna con la 49° Marcia della Pace sia più forte della violenza e dell'orrore: è un impegno da portare avanti con determinazione e serietà". Così Simonetta Saliera in merito ai gravi fatti che hanno segnato l'inizio del nuovo anno. Saliera esprime anche vicinanza e solidarietà all'agente della Polizia di Stato rimasto ferito a Firenze mentre disinnescava un ordigno esplosivo.

Post

21 Ottobre 2019

Solidarietà ai rider bolognesi licenziati via sms

"Il lavoro non è solo salario, ma dignità della persona umana: la drammatica vicenda dei riders bolognesi licenziati offende i valori stessi della nostra Costituzione".

18 Ottobre 2019

Successo per l'inaugurazione della mostra della Consulta fra le antiche arti bolognesi

“E’ una mostra chiara e semplice che dovrebbe essere molto presente nelle Istituzioni perché è un corso di formazione per la politica di oggi: guardandola si imparano molte cose e soprattutto come proseguire nella valorizzazione della nostra storia”.