Post

1 Gennaio 2017

Per la Pace, contro la violenza

"Istanbul e Firenze: purtroppo il 2017 inizia all'insegna della violenza e del dolore, di atti vili da condannare senza appello e con fermezza.

Quello che ha sconvolto la Turchia è l'ennesima barbarie che sconvolge le nostre coscienze, ferisce i valori della convivenza tra le persone. Ed è la conferma che senza la pace siamo costretti a vivere in un mondo di orrore e di disumanità. L'auspicio e l'impegno è che lo spirito che ha pervaso ieri Bologna con la 49° Marcia della Pace sia più forte della violenza e dell'orrore: è un impegno da portare avanti con determinazione e serietà". Così Simonetta Saliera in merito ai gravi fatti che hanno segnato l'inizio del nuovo anno. Saliera esprime anche vicinanza e solidarietà all'agente della Polizia di Stato rimasto ferito a Firenze mentre disinnescava un ordigno esplosivo.

Post

8 Febbraio 2021

I quadri di Roffi per Don Lorenzoni e i cipressi di Montecalvo

La "Trilogia dei cipressi" dell'artista Giampaolo Roffi celebra gli alberi di Montecalvo e il loro salvataggio, realizzato grazie alla collaborazione tra cittadini, parrocchia e associazioni del territorio.

6 Gennaio 2021

Ricordo delle vittime dell'incidente ferroviario di Crevalcore

“Il ricordo di quanto avvenne a Crevalcore il 7 gennaio di 16 anni fa è motivo di dolore per tutti: i 17 morti, i feriti, lo strazio dei loro cari e dell’intera nostra comunità. Ma non bisogna dimenticare come il paese seppe reagire e affrontare con dignità e forza gli effetti del terribile disastro ferroviario”.