Post

29 Dicembre 2016

In ricordo di Giancarlo Grazia

"Con Giancarlo Grazia scompare una figura alta e nobile di antifascista, di sincero democratico che ha dedicato con passione la sua vita alla politica, all'amministrazione della cosa pubblica e ai valori della libertà, della democrazia e della giustizia sociale. Grazie è il simbolo di quella generazione che riscattò l'Italia dalla guerra, che contribuì a liberare il nostro Paese dalla dittatura nazifascista e a costruire la Repubblica fondata sul lavoro. E' grazie a persone come lui se gli Italiani poterono attraverso un libero voto se essere Repubblica o monarchia e da quali forze politiche essere governate. Ai suoi cari, all'Anpi che tiene alti i valori della Resistenza e dell'Italia democrazia, vanno le più sentite condoglianze".

Così Simonetta Saliera, ha voluto ricordare Giancarlo Grazie, storico partigiano bolognese, morto nei giorni scorsi e di cui oggi si sono tenuti i funerali a Bologna.

Post

18 Settembre 2020

I 70 anni di sacerdozio di Don Lorenzo Lorenzoni

Parrocchia di Montecalvo in festa con il Cardinale Matteo Maria Zuppi, per i 70 anni di ordinamento sacerdotale di Don Lorenzo Lorenzoni, il parroco 94 enne che oltre 10 anni ha letteralmente ricostruito la parrocchia alle porte di Bologna e che proprio da sette decenni è in "servizio permanente", prete dalla mattina alla sera sempre in attività.

24 Agosto 2020

Referendum 20-21 settembre 2020: le ragioni del NO

"L'Idea di Pianoro" REFERENDUM DI SETTEMBRE. Abbiamo chiesto un giudizio a Simonetta Saliera, già sindaco di Pianoro e presidente dell'Assemblea regionale: "Torniamo alla Costituzione. Il valore di una Costituzione e la sua efficacia li si misura nell'arco dei decenni. Da troppi anni la nostra Costituzione (che fu il frutto dell'incontro tra le culture democratiche laiche, cattoliche e marxiste, all'indomani dell'immane tragedia della Seconda Guerra Mondiale) è sotto attacco, tenuta come un foglio sospeso sul bordo di un cestino.