Post

17 Dicembre 2016

Cordoglio per la scomparsa del Professor Paolo Prodi

“La scomparsa del Professor Paolo Prodi è motivo di dolore per tutti noi. Intellettuale, docente appassionato e tra i più acuti studiosi della storia della Chiesa e dei suoi legami con la società europea, Paolo Prodi ha rappresentato per oltre mezzo secolo un fermento culturale di prim’ordine contribuendo a formare intere generazioni di giovani studenti e docenti in maniera mai conformista, ma sempre attenta ai valori della verità e della convivenza civile tra i popoli.

Anche il suo impegno politico e parlamentare è stato contrassegnato da questa limpidezza e da una acuta analisi della nostra società. Ai suoi cari, quanti l’hanno conosciuto e stimato vanno le nostre più sentite condoglianze”. Così Simonetta Saliera, Presidente dell’Assemblea legislativa regionale, ricorda il Professor Paolo Prodi, scomparsa a 84 anni.

Post

18 Novembre 2019

Il professor Mattei dona la sua "Matilde di Canossa" all'Assemblea legislativa

“La Presidente Simonetta Saliera ha recuperato il legame tra Istituzione e arte: facendo un’attività estetica ha in realtà fatto un’attività etica visto che attraverso arte e cultura ha dato un cuore che batte a un contenitore burocratico e amministrativo come tutti noi pensavamo che fosse la Regione prima di visitare l’Assemblea e le opere in essa esposte”. 

12 Novembre 2019

Un urlo contro il razzismo

“Contro” la cultura dell’odio “iniettato” a piccole dosi, “con piccole siringhe, quasi per non farcene accorgere, quasi per farcelo sembrare giusto” come successo pochi anni fa nell’ex Jugoslavia.