Post

8 Dicembre 2016

Una fotografa italiana premiata dal Pse "contro i muri e le disciminazioni"

Scatti italiani per raccontare il sogno di un'Europa democratica, solidale e senza frontiere.

Una fotografa italiana, la ventenne Antonella Candiago, ha vinto la settima edizione di "Immagina un'Europa senza frontiere", concorso fotografico aperto a professionisti e amatori, promosso dal gruppo del Partito Socialista Europeo del Comitato europeo delle Regioni. La premiazione si è tenuta oggi a Bruxelles alla presenza di Simonetta Saliera, Presidente dell'Assemblea legislativa regionale dell'Emilia-Romagna e componente del Comitato delle Regioni. "Si è trattato di un appuntamento importante e di grande emozione", spiega Saliera. La vincitrice del concorso, da parte sua, ha ricordato come "Solo attraverso l'informazione e la conoscenza si può entrare in dialogo con "l'altro" e creare un'Europa unità e senza confini. Quando penso a come sia possibile creare un'Europa senza confini, arrivo alla conclusione che le sole cose che ci possono elevare oltre i muri e le barriere che costruiamo tra noi sono: la conoscenza, la cultura e l'educazione. Se hai la conoscenza, se ti informi, se guardi al mondo con curiosità e da diversi punti di vista, non potrai mai essere spaventato né potrai odiare ciò che sta al di là del muro".

Post

26 Febbraio 2021

Cordoglio per la scomparsa di Bruno Pizzica

"Bruno Pizzica è stato un uomo e un sindacalista di grande umanità e impegno: da sempre in prima fila nella difesa dei lavoratori, nella costruzione di soluzioni avanzate e rispettose della dignità della persona quando si parlava di anziani e di welfare. La sua morte mi riempie di dolore: a sua moglie, ai suoi cari, alle compagne e ai compagni della Cgil, a tutti coloro che hanno lottato insieme a lui dedicando una vita ai diritti dei lavoratori e alla costruzione di una società più giusta, vanno le mie più sentite condoglianze".

8 Febbraio 2021

I quadri di Roffi per Don Lorenzoni e i cipressi di Montecalvo

La "Trilogia dei cipressi" dell'artista Giampaolo Roffi celebra gli alberi di Montecalvo e il loro salvataggio, realizzato grazie alla collaborazione tra cittadini, parrocchia e associazioni del territorio.