Post

18 Novembre 2016

Svastica vicino alla Regione, atto vile e preoccupante

“La presenza di un simbolo neonazista vicino alla sede di importanti Istituzioni repubblicane è un fatto grave, da condannare duramente. Purtroppo, infatti, a Bologna, anche oggi dobbiamo registrare come prosegua l’imbrattamento di spazi pubblici con simboli che rimandano a un passato pericoloso per tutti, una tendenza che nella nostra città sta assumendo una deriva pericolosa e che richiede attenzione e vigilanza da parte di tutti”.

Così Simonetta Saliera in merito alla presenza di una svastica su un muro a Fiera District, la zona di Bologna dove, tra l’altro, hanno sede i locali della Regione Emilia-Romagna e di importanti associazioni di categoria. Per Saliera “mai come ora occorre rafforzare l’impegno per la formazione e l’istruzione per tenere vivi i valori democratici su cui si base il nostro vivere comune: chi dimentica il proprio passato è condannato a riviverlo nelle sue pagine peggiori”.

Post

23 Gennaio 2020

Apertura straordinaria per ArteFiera in Assemblea legislativa

Apertura straordinaria dell'Assemblea legislativa regionale dell'Emilia-Romagna per ArteFiera-ArtCity. 

20 Gennaio 2020

Giornata Memoria 2020: "Dopo la barbarie. Il difficile rientro"

Prima la persecuzione, poi la beffa. Prima l’annichilimento nel lager, poi il perdersi nei meandri di una burocrazia che non voleva minimamente affrontare il tema del post Shoah. Tra pratiche perse e finte rassicurazioni di rito. Tra faldoni alla ricerca del giusto ufficio a cui essere assegnati e un Paese che voleva dimenticare, archiviare per tornare al solito tran tran.