Post

13 Ottobre 2016

Condannare senza appello chi invoca "il ritorno" della Uno Bianca

"I crimini della banda della Uno Bianca sono una ferita ancora aperta nel tessuto civile di Bologna: nessuno ha dimenticato la barbarie, la violenza, la negazione dell'umanità che guidò le menti e la mani di quegli assassini.

Invocarne "il ritorno" è una grave offesa a tutta la città che condanniamo senza appello. E nel farlo rinnoviamo la vicinanza ai famigliari delle vittime e a tutti quelli che hanno sofferto per le azioni perpetuate per mano dei criminali della Uno Bianca". Così Simonetta Saliera in merito a una scritta apparsa a Bologna in cui si auspica il ritorno della Uno Bianca.

Post

7 Dicembre 2019

"Viale della Costituzione" alle Aldini Valeriani

La Costituzione italiana conquista le Scuole Aldini Valeriani.

3 Dicembre 2019

Natale a Scola tra Sala Borsa e l'Appennino

Scola conquista il Natale bolognese e mette in mostra i suoi gioielli.