Post

13 Ottobre 2016

Condannare senza appello chi invoca "il ritorno" della Uno Bianca

"I crimini della banda della Uno Bianca sono una ferita ancora aperta nel tessuto civile di Bologna: nessuno ha dimenticato la barbarie, la violenza, la negazione dell'umanità che guidò le menti e la mani di quegli assassini.

Invocarne "il ritorno" è una grave offesa a tutta la città che condanniamo senza appello. E nel farlo rinnoviamo la vicinanza ai famigliari delle vittime e a tutti quelli che hanno sofferto per le azioni perpetuate per mano dei criminali della Uno Bianca". Così Simonetta Saliera in merito a una scritta apparsa a Bologna in cui si auspica il ritorno della Uno Bianca.

Post

20 Gennaio 2020

Giornata Memoria 2020: "Dopo la barbarie. Il difficile rientro"

Prima la persecuzione, poi la beffa. Prima l’annichilimento nel lager, poi il perdersi nei meandri di una burocrazia che non voleva minimamente affrontare il tema del post Shoah. Tra pratiche perse e finte rassicurazioni di rito. Tra faldoni alla ricerca del giusto ufficio a cui essere assegnati e un Paese che voleva dimenticare, archiviare per tornare al solito tran tran.

17 Gennaio 2020

ArteFiera-ArtCity 2020 con le opere di Pompilio Mandelli

Grande successo per il taglio del nastro di "Dalla figurazione all'ultimo naturalismo", la personale di Pompilio Mandelli curata da Sandro Malossini e allestita nei locali dell'Assemblea legislativa regionale in occasione di ArteCity-ArteFiera.