Post

13 Settembre 2016

Poste Italiane, allarme per la consegna a giorni alterni in provincia di Bologna

"Dalle forze sindacali e dai sindaci del nostro territorio emerge preoccupazione e allarme per la decisione di Poste Italiane di estendere il numero di Comuni in cui la consegna della corrispondenza avviene a giorni alterni: le Poste non devono mai dimenticare di essere un servizio pubblico universale, un diritto dei cittadini, e gli uffici postali rappresentano un presidio sul territorio.

L'auspicio è che il malessere della popolazione e delle Istituzioni comunali oltre che dei rappresentanti dei lavoratori non restino inascoltate: occorre monitorare ciò che accade dall'applicazione di queste novità e che chi ne ha le responsabilità in seno a Poste Italiane intervenga tempestivamente in caso di insorgere di problemi e difficoltà". Così Simonetta Saliera, in merito alle novità introdotte nella consegna della corrispondenza nei Comuni in provincia di Bologna.

Post

19 Settembre 2019

Commemorazioni partigiane

“Gli eccidi di Ronchidos e di Burzanella rappresentano due delle pagine più drammatiche della nostra storia: i questi giorni, quando il pensiero va a chi non c’è più, noi abbiamo l’obbligo di continuare a coltivare i germogli della memoria perché l’orrore che è avvenuto non trovi mai un oblio in cui rimettere radici”.

18 Settembre 2019

Gli scalpellini di Montovolo in Assemblea legislativa

Gli scalpellini di Montovolo conquistano l'Assemblea legislativa regionale dell'Emilia-Romagna.