Post

13 Settembre 2016

Cordoglio per morte di Antonio Rubbi

"Bologna da oggi è più povera, la scomparsa di Antonio Rubbi è motivo di dolore e dispiacere per tutti noi. Se ne va un uomo onesto, un politico competente, una personalità eminente del cattolicesimo democratico che ha lavorato tutta una vita per la crescita della nostra comunità. Alla vedova, ai suoi cari a tutti coloro che hanno lottato una vita insieme a lui, vanno le nostre più sentite condoglianze e la rassicurazione che l'eredità politica e culturale di Antonio Rubbi non andrà dispersa".

Così Simonetta Saliera, Presidente dell'Assemblea legislativa regionale dell'Emilia-Romagna, ricorda Antonio Rubbi, storico dirigente della Democrazia Cristiana bolognese, consigliere di amministrazione della Fondazione Carisbo di Bologna e volto storico del solidarismo cattolico felsineo, morto questa notte a 81 anni.

Post

18 Settembre 2020

I 70 anni di sacerdozio di Don Lorenzo Lorenzoni

Parrocchia di Montecalvo in festa con il Cardinale Matteo Maria Zuppi, per i 70 anni di ordinamento sacerdotale di Don Lorenzo Lorenzoni, il parroco 94 enne che oltre 10 anni ha letteralmente ricostruito la parrocchia alle porte di Bologna e che proprio da sette decenni è in "servizio permanente", prete dalla mattina alla sera sempre in attività.

24 Agosto 2020

Referendum 20-21 settembre 2020: le ragioni del NO

"L'Idea di Pianoro" REFERENDUM DI SETTEMBRE. Abbiamo chiesto un giudizio a Simonetta Saliera, già sindaco di Pianoro e presidente dell'Assemblea regionale: "Torniamo alla Costituzione. Il valore di una Costituzione e la sua efficacia li si misura nell'arco dei decenni. Da troppi anni la nostra Costituzione (che fu il frutto dell'incontro tra le culture democratiche laiche, cattoliche e marxiste, all'indomani dell'immane tragedia della Seconda Guerra Mondiale) è sotto attacco, tenuta come un foglio sospeso sul bordo di un cestino.