Post

12 Settembre 2016

Condanna per attentato incendiario al Circolo Pd di Modena

"Condanniamo ogni forma di violenza e siamo vicini al Pd di Modena per il vile atto incendiario di cui è stato vittima la sede del Circolo Pd della Madonnina: la nostra democrazia ha gli anticorpi per respingere ogni rischio di imbarbarimento della vita pubblica di cui, come ci ricorda l'articolo 49 della Costituzione, i partiti politici sono soggetti basilari e indispensabili.

L'auspicio è che al più presto i colpevoli di questo barbaro atto vengano individuati e consegnati alla giustizia". Così Simonetta Saliera in merito all'attentato incendiario che questa mattina ha colpito il Circolo Pd della Madonnina di Modena.

Post

23 Gennaio 2020

Apertura straordinaria per ArteFiera in Assemblea legislativa

Apertura straordinaria dell'Assemblea legislativa regionale dell'Emilia-Romagna per ArteFiera-ArtCity. 

20 Gennaio 2020

Giornata Memoria 2020: "Dopo la barbarie. Il difficile rientro"

Prima la persecuzione, poi la beffa. Prima l’annichilimento nel lager, poi il perdersi nei meandri di una burocrazia che non voleva minimamente affrontare il tema del post Shoah. Tra pratiche perse e finte rassicurazioni di rito. Tra faldoni alla ricerca del giusto ufficio a cui essere assegnati e un Paese che voleva dimenticare, archiviare per tornare al solito tran tran.