Post

15 Luglio 2016

Condanna e cordoglio per la strage di Nizza

"Non bisogna mai rassegnarsi alla "banalità del male", ma sempre saper reagire: trovare le motivazioni non solo per indignarsi, le parole per condannare e provare a consolare. Ma dobbiamo saper reagire: essere decisi e fermi nel ricostruire una società basata sul rispetto e sul dialogo reciproco dove tutti si possa vivere in pace e convivenza.

Condanniamo, quindi, le ideologie e le mani barbariche che hanno insanguinato Nizza ed esprimiamo vicinanza e sostegno alla Francia, quest'anno così martoriata, e ribadiamo la condanna per ogni forma di fanatismo, violenza, prevaricazione della dignità umana, barbarie che offendono la dignità della persona e della civile convivenza". Così, Simonetta Saliera, Presidente dell'Assemblea legislativa regionale dell'Emilia-Romagna, condanna i fatti avvenuti a Nizza ieri sera.

Post

21 Novembre 2019

No alla violenza contro le donne

"La violenza sulle donne è il più odioso dei crimini.

21 Novembre 2019

Natale in Assemblea legislativa 2019

Presepe, albero e coro.