Post

15 Luglio 2016

Condanna e cordoglio per la strage di Nizza

"Non bisogna mai rassegnarsi alla "banalità del male", ma sempre saper reagire: trovare le motivazioni non solo per indignarsi, le parole per condannare e provare a consolare. Ma dobbiamo saper reagire: essere decisi e fermi nel ricostruire una società basata sul rispetto e sul dialogo reciproco dove tutti si possa vivere in pace e convivenza.

Condanniamo, quindi, le ideologie e le mani barbariche che hanno insanguinato Nizza ed esprimiamo vicinanza e sostegno alla Francia, quest'anno così martoriata, e ribadiamo la condanna per ogni forma di fanatismo, violenza, prevaricazione della dignità umana, barbarie che offendono la dignità della persona e della civile convivenza". Così, Simonetta Saliera, Presidente dell'Assemblea legislativa regionale dell'Emilia-Romagna, condanna i fatti avvenuti a Nizza ieri sera.

Post

18 Gennaio 2019

Restaurato il Cimitero di Casaglia

Prima lo hanno smontato pietra dopo pietra. Poi, una volta restaurata pietra dopo pietra e rifatte le fondamenta, lo hanno rimontato mattone su mattone. Con un lavoro certosino, che testimonia come la memoria si edifichi fin dalle piccole cose, con dedizione e tenacia.

17 Gennaio 2019

In Assemblea la tragedia delle vittime della Uno Bianca

Cosa si legge nelle carte del processo sulla vicenda della banda della Uno bianca? Qual è la verità storica e quella processuale? A parlarne agli studenti di conCittadini dell’Assemblea legislativa il sostituto procuratore di Bologna, Valter Giovannini, in un incontro organizzato lunedì prossimo, 21 gennaio, alle ore 9.30 nell’aula magna della Regione in viale Aldo Moro 30.