Post

12 Luglio 2016

Fiera di Bologna, vigilare e sviluppare

"L'apertura delle trattative tra sindacati e proprietà è senz'altro una notizia positiva perché riafferma la logica del confronto e della concertazione tra parti sociali e non quella dei blitz e dei diktat. E' una svolta frutto della stretta collaborazione tra forze politiche, sindacati dei lavoratori e Istituzioni.

Ora, in primo luogo le Istituzioni, devono vigilare e adoperarsi perché si arrivi a un accordo che salvaguardi livelli occupazionali e relativa qualità e allo stesso tempo la Fiera di Bologna, che è strategica per il nostro territorio regionale e per l'intera Nazione. La Fiera deve avere un piano industriale serio, volto allo sviluppo del territorio e non solo alla logica dei dividendi. E' un compito arduo e difficile, ma indispensabile per essere all'altezza della tradizione di Bologna e in grado di far da volano alla crescita della nostra comunità". Così Simonetta Saliera, Presidente dell'Assemblea legislativa regionale dell'Emilia-Romagna, in merito allo sviluppo della vertenza che riguarda lo sviluppo della Fiera di Bologna.

Post

23 Gennaio 2020

Apertura straordinaria per ArteFiera in Assemblea legislativa

Apertura straordinaria dell'Assemblea legislativa regionale dell'Emilia-Romagna per ArteFiera-ArtCity. 

20 Gennaio 2020

Giornata Memoria 2020: "Dopo la barbarie. Il difficile rientro"

Prima la persecuzione, poi la beffa. Prima l’annichilimento nel lager, poi il perdersi nei meandri di una burocrazia che non voleva minimamente affrontare il tema del post Shoah. Tra pratiche perse e finte rassicurazioni di rito. Tra faldoni alla ricerca del giusto ufficio a cui essere assegnati e un Paese che voleva dimenticare, archiviare per tornare al solito tran tran.