Post

25 Giugno 2016

Responsabilità sociale di impresa per risolvere la vertenza Stampigroup di Monghidoro

"Per risolvere la drammatica crisi della Stampigroup di Monghidoro serve un sussulto di responsabilità sociale di impresa da parte del sistema delle aziende. La vertenza occupazionale della storica fabbrica in provincia di Bologna, al pari delle altre troppe crisi aziendali che colpiscono il nostro territorio, è una ferita aperta: colpisce la dignità del lavoro e della persona umana e rischia di impoverire il nostro territorio. Le Istituzioni, in primo luogo la Regione, hanno fatto e stanno facendo molto per arrivare a una soluzione positiva che dia certezza occupazione alle famiglie che vivono una situazione drammatica e prospettiva di sviluppo al nostro Appennino. Soluzione che può essere raggiunta solo se, a fianco dell'impegno della Regione e di una rinnovata unità di tutti i lavoratori coinvolti, ci sarà il necessario e doveroso impegno sociale delle imprese, un atto di responsabilità di cui il nostro territorio ha diritto".

Così Simonetta Saliera, Presidente dell'Assemblea legislativa regionale, in merito alla vertenza della Stampigroup.

Post

22 Ottobre 2021

Cordoglio per la scomparsa di Don Luciano

“La scomparsa di Don Luciano, già parroco di Pianoro Vecchia e Livergnano, è motivo di dolore e di forte dispiacere. Ai suoi famigliari, alla Chiesa di Bologna e a tutti coloro che lo hanno conosciuto e apprezzato il suo impegno di sacerdote vanno le mie più sentite condoglianze. Ci conoscevamo bene, amava ed era un gran conoscitore di musica in particolare d'organo e aveva una innata curiosità di conoscere il mondo in profondità tanto da studiare diverse lingue come il russo proprio per capire a fondo le persone, la loro vita e le loro profondità. Le nostre zuppette alle 23 di sera erano farcite di musica, pittura antica e racconti di vite nei diversi mondi”.

12 Ottobre 2021

Cordoglio per la scomparsa di Sante Tura

"Scienziato di grande livello, medico di stimato valore. Con Sante Tura scompare uno dei bolognesi più illustri, capace di essere appassionato pioniere nel campo della ricerca".