Interventi

12 Giugno 2014

Il Palazzo del futuro

Il Palazzo del futuro

 

Il Carlino Bologna – 12 giugno 2014

Intervento di Simonetta Saliera

Vicepresidente della Regione Emilia-Romagna

 

La Città Metropolitana è il futuro del territorio bolognese. Dovrà essere sostenuta da una forte progettualità strategica, alla cui base è imperativo che ci sia una fortissima collaborazione tra tutti i Comuni e impregnata su una profonda idea di semplificazione.

La Città Metropolitana avrà, dunque, successo se diventerà motore dello sviluppo economico del territorio bolognese e anche di quello regionale. Nei giorni in cui si è riunito per l´ultima volta il Consiglio provinciale di Bologna, concludendo così una storia importante di democrazia elettiva, voglio ringraziare tutti i Presidenti, gli Assessori e i Consiglieri, che, in oltre mezzo secolo di storia democratica repubblicana, hanno avuto a cuore il bene delle nostre comunità, conquistandosi un ruolo da protagonisti nella storia di sviluppo culturale, benessere economico e sociale che ha trasformato, nel secondo dopoguerra, la nostra terra da terra di miseria a una delle parti più ricche e innovative dell’Europa. Lo stesso ringraziamento vale per le persone che come dipendenti della Provincia si sono impegnati e che attualmente saranno coinvolti nell’avvio della Città Metropolitana. Infatti, la legge Delrio, già prevede che le funzioni fondamentali ora svolta dalla Provincia e il personale in servizio a Palazzo Malvezzi passino alla Città Metropolitana. Questo è un elemento di serenità e tranquillità nel momento in cui si deve lavorare seriamente e duramente perché la nuova Istituzione svolga quel ruolo di unità del territorio bolognese che tutti noi auspichiamo. La Regione c’è e ci sarà nell’attuare un’idea innovativa istituzionale che abbia al centro un chiaro obiettivo di semplificazione, riducendo i passaggi amministrativi e chiarendo bene a chi stanno in capo le singole scelte e responsabilità di ciascun processo. Meno passaggi burocratici significa migliore risposta alle aspettative di un rapporto più semplice con le istituzioni per cittadini, imprese e territorio. È questa in primo luogo la via per riacquisire e rafforzare la fiducia di tutti noi nella politica e nelle istituzioni.

Post

25 Marzo 2023

Messaggio di auguri per 13 anni di vita della Camera del Lavoro-Cgil di Bologna

"In un'Italia, come era quella di fine '800, segnata da grandi ingiustizie sociali, da forme di sfruttamento e di violenza verso i lavoratori, la nascita della Camera del Lavoro di Bologna segnò uno dei primi passi per l'avvio di lotte sindacali e politiche per dare dignità e giustizia sociale alla parte meno potente della società. 

17 Marzo 2023

Cordoglio per la scomparsa di Domenico Cella

"La scomparsa di Domenico Cella lascia un vuoto profondo nella società bolognese: coerente con le sue idee cristiano-democratiche, Cella, anche nel delicato ruolo di Presidente dell'Istituto De Gasperi di Bologna, ha saputo dare un forte contributo al dialogo e al pensiero bolognese. Ai suoi famigliari e quanti hanno avuto l'onore di conoscerlo e lavorare con lui vanno le mie più sentite condoglianze"