Interventi

7 Giugno 2010

Grazie alla polizia. Male i tagli a sicurezza

Grazie alla polizia. Male i tagli a sicurezza

Lunedì 7 giugno 2010 - Congresso del Silp Emilia-Romagna
 
Messaggio di Simonetta Saliera
Vicepresidente della Regione Emilia-Romagna
 
"Avrei partecipato con grande piacere alla giornata inaugurale del vostro congresso. Purtroppo precedenti impegni istituzionali rendono impossibile, ma non voglio far mancare un salute a nome mio e della Regione Emilia-Romagna.

Sappiamo bene in quali difficili situazioni e scarsità di risorse le donne e gli uomini della Polizia di Stato si trovano ogni giorno a dover operare. A loro, a cui spetta il compito primario della tutela della sicurezza dei cittadini, della prevenzione e della repressione dei reati, va dunque il mio più caloroso saluto e augurio di buon lavoro. Così come mi sento di augurare buon lavoro a tutti voi che, attraverso l'attività sindacale, vi adoperate per migliorare le condizioni di lavoro delle poliziotte e dei poliziotti italiani contribuendo, così, ad aumentare la qualità del loro operato. Sono certa che, nel reciproco rispetto dei ruoli, non mancheranno altre occasioni per una proficua e reciproca collaborazione".

Post

20 Marzo 2019

Museo Ogr in Assemblea legislativa, la lettera di Afeva

“Grazie Presidente Saliera: Lei ci ha riavvicinati alle istituzioni repubblicane, e ha dato un esempio di come ci si dovrebbe comportare quando si riveste una importante carica pubblica”. A pochi giorni dall’avvio dei lavori per la realizzazione del Museo Ogr nei locali dell’Assemblea legislativa regionale dell’Emilia-Romagna e nel giorno in cui è iniziato il trasferimento dei reperti storici, la Cgil, l’Afeva (Associazione dei famigliari delle vittime dell’amianto) e l’Associazione Artecittà ringraziano la Presidente dell’Assemblea legislativa regionale dell’Emilia-Romagna per il ruolo svolto nella salvaguardia del materiale della storica officina bolognese.

20 Marzo 2019

La Val di Zena si racconta in un volume

Dalla balena fossile di Gorgognano al tritone testato, dalla Grotta della Spipola alla Torre dell’Erede, passando per il Castello di Zena e la Pieve di Gorgognano.